#Sostieni

Creative Campus : è gratis e lo sarà sempre!

 

 

Il Creative Campus di Spot School Award è nato come appuntamento annuale destinato agli studenti che partecipano a Spot School Award, primo ed unico Premio di Pubblicità dedicato esclusivamente a studenti e giovani creativi, con l'obiettivo di offrire loro la possibilità di ascoltare e dialogare con grandi direttori creativi, designer, digital, imprese creative. Un momento di incontro tra giovani creativi  e professionisti affermati, tra quelli che hanno fatto la storia della pubblicità a quelli che continuano ad innovarla, in un format aperto ed informale, ricco di contributi etici e professionali di grande interesse. Un'occasione di confronto, aggiornamento, crescita,  in un mestiere che ha sempre bisogno di carica e innovazione, intelligenza e passione, cultura e conoscenza vaste.

Spot School Award ha proposto da sempre un approccio rivoluzionario alla creatività pubblicitaria e alla formazione di studenti e giovani talenti.  Con il Creative Campus Spot School Award ha superato la semplice vetrina di giovani talenti, per diventare il luogo dove nuovo ed esistente incontrano il futuro dell’advertising e della comunicazione, scoprendone insieme i trend e l’innovazione possibile.

Il contesto piacevole di Salerno, città dinamica, aperta alle innovazioni e dedicata al mondo dei giovani, ricca di un grande patrimonio storico, con il suo affacciarsi sul meraviglioso mare della Costa di Amalfi, ha gradevolmente accolto, per seminari e incontri, importanti creativi ed esperti di comunicazione quali:Aldo Biasi, Lorenzo Marini, Pasquale Barbella, Michel De Boer, Marco Zela, Solange Cavalcante, Dario Salvatori, Fabio F. Ferri, Till Neuburg, Daniele Ravenna, Mario Piazza, Claudio Aloisio, Aldo Presta, Gianni Cappabianca, Enrico Cogno, Michelangelo Tagliaferri, Paolo Baudi di Vesme, Vittorio de Majo, Paolo Romoli, Fausto Lupetti, Gianni Cottardo, Alex Brunori, Antonio Pascotto, Isabella Bernardi, Clara Chinwe Okoro, Francesco Pinto, Giovanni Lunghi, Luca Cian, Emilio D’Agostino, Stefano Baldassarri, Mauro Covino, Massimiliano Longo.

Sostieni il campus